Mettete i fiori nei vostri… capelli!

by Be-Blogger Italy on: agosto 23rd, 2013

fiori 3

Ok questa potrebbe sembrare una moda assolutamente primaverile, ma se avete prestato attenzione ai trend estivi vi sarete accorte di quanto si sia protratta questa tendenza. Sto parlando della coroncina di fiori, riportata in auge circa un anno addietro dalla bella Lana Del Rei e adesso scelta da tutte le giovani amanti del boho-chic per le sere d’estate.

fiori 2

Una coroncina realizzata con fiori veri (e profumati) è la realizzazione perfetta di un trend romantico e chic, ma certo non tutti abbiamo la fortuna di vivere tra campi fioriti e dunque ci si arrangia come si può. Personalmente scegliere questa acconciatura solamente per un evento, un matrimonio direi, ma in ogni caso trovo deliziose le ragazze che riescono ad indossarle con grazia ed eleganza, magari mixandole con capi moderni. Una canotta molto aperta lateralmente, shorts in denim strappati, anfibi consumati e chi più ne ha più ne metta, le tendenze io le amo così, apparentemente in conflitto tra di loro, ma che alla fine garantiscono un risultato gradevole ed originale.

fiori 4

Questa settimana ho ricevuto l’ invito al matrimonio di un’amica, ecco perché ho colto la palla al balzo per parlarvi dell’acconciatura che vorrei realizzare per quel giorno, un giorno dedicato ad una coppia che potrà finalmente “coronare” il loro sogno d’amore. Vi mostro un tutorial che potrebbe aiutarvi  a realizzare la coroncina di fiori adatta al vostro stile, io probabilmente l’acquisterò.

fiori 5

 
 

Leave your comment

 Estate 2013: passione fish-eye

by Be-Blogger Italy on: agosto 16th, 2013

2

Il post di oggi trae spunto da un pomeriggio trascorso con gli amici, durante il quale, dopo aver preso il sole ed aver pranzato in riva al mare, ho pensato bene di estrarre dalla borsetta il mio obbiettivo fish-eye per smartphone.

Mi è stato regalato poche settimane fa dal mio fidanzato e adesso non posso più farne a meno, le mie foto hanno assunto tutta un’altra forma e le trovo molto più divertenti ed originali.

foto(67)

Certo questa del fish-eye non è mica una novità, ma prima di adesso non ho mai posseduto il cellulare adatto a quest’obbiettivo, dunque quest’estate ho scelto di scatenarmi così. Questo post è per chiedervi come stanno trascorrendo le vostre ferie, le vostre vacanze e mostrarvi parte delle mie, ovviamente fotografate con il nuovo obbiettivo ricevuto in regalo, tra una cena al bistrot francese ed un aperitivo in spiaggia.

3

foto(68)

spiaggia

foto(69)

 

Federica

Fashion Apartment

 
 

Leave your comment

 Ear Cuff, il mono-orecchino che piace a tutte

by Be-Blogger Italy on: agosto 1st, 2013

earcuff4

Qualche anno fa ho deciso di rinnovare il mio guardaroba eliminando jeans ed orecchini convinta che, entrambe le cose, non mi donassero assolutamente.

Adesso a distanza di circa 5 anni, mi sono un po’ pentita di questa scelta, soprattutto per ciò che riguarda gli orecchini, accessorio irrinunciabile per ogni donna, prepotentemente tornato trendy grazie alla moda dell’ear cuff.

earcuff3

Si tratta di un mono-orecchino super decorato, con borchie, pietre preziose, catenine e molto altro, può essere indossato in sostituzione di altri 4 o 5 accessori e completare alla perfezione un look basic, reso “prezioso” da questo dettaglio luccicante. Le fashion blogger ne vanno matte e questo mi ha un po’ scoraggiata dal comprarlo, vedere su Instagram e Facebook decine di foto uguali mi ha fatto ricredere riguardo l’originalità dell’ear cuff. Bisogna ammettere però che questa non è certo la prima mania da fashion blogger e che, ogni tendenza, va affrontata in maniera assolutamente personale, in questo modo può essere resa unica.

earcuff5

Oggi mi pento di non avere più i buchi alle orecchie e non poter dunque indossare l’ear cuff, ma se ho pensato bene di non riprendere il trend fino ad oggi, un motivo dovrà pur esserci.

Photo Credits: Weheartit

 

Federica

Fashion Apartment

 
 

Leave your comment

 Cuffie: l’accessorio del momento

by Be-Blogger Italy on: luglio 25th, 2013

cuffie 2

Molti oggetti tecnologici sono entrati a far parte non solo della nostra vita, ma anche (e soprattutto) del nostro guardaroba. Tra questi, oltre ai sempre più diffusi smartphone con centinaia di cover, ci sono le cuffie.

Grandi, coloratissime ed appariscenti, sono l’accessorio del momento. Molti le abbinano al colore del lettore mp3, ma in tutta onestà preferisco le persone capaci di abbinarle all’abbigliamento del giorno. Ne esistono di ogni forma e colore, glitterate, con borchie e persino in fantasia animalier! Di questi tempi, se ci si accontenta di medie prestazioni, le cuffie di cui stiamo parlando non presentano neppure costi proibitivi e sono facilissime da acquistare (online e non solo).

cuffie 3

Personalmente le ho instagrammate un sacco di volte e ne possiedo due modelli differenti, in due colori diversi (rosso e rosa), alcune star hanno creato dei veri e propri buisiness producendo cuffie “d’autore” e facendo in modo che tutti noi, mettessimo da parte i piccoli, pratici e comodi auricolari.

cuffie 1

Se negli anni ’90 (e anche poco dopo) il trend era quello di portare un ingombrante lettore cd con dei minuscoli auricolari, adesso possediamo piccolissimi lettori mp3 (alcuni di 4 cm circa) e grandissime cuffie, colorate, ingombranti ed assolutamente trendy, perfette per completare il nostro street-style, all’insegna dell’esagerazione.

Photo Credits: weheartit

 

Federica

Fashion Apartment

 
 

Leave your comment

 Ispirazione navy in estate: clichè?

by Be-Blogger Italy on: luglio 18th, 2013

navy 1

Che si tratti di un tatuaggio, marchiato indelebilmente sulla vostra pelle, oppure di una cover per il vostro smartphone quest’anno siete praticamente costretti a possedere un’ancora!

Bracciali, braccialetti, anelli ed accessori per un perfetto #armswag seguono quest’anno l’onda in stile marinaro (e scusatemi per il terribile gioco di parole)

Starete pensando “Ispirazione navy in piena estate? Originale!”

navy collage

Beh che ci crediate o meno questo trend, per quanto banale, sta veramente spopolando tra giovani e meno giovani ed ovviamente è un’altra tendenza che si fa spazio sul web, mostrandoci sui social network ed in particolare su Instagram, centinaia di tatuaggi old school, unghie perfettamente dipinte in bianco e blu e t-shirt a righe che riprendono perfettamente quanto appena descritto.

navy 4

Naturalmente non ho resistito e possiedo dunque almeno un paio degli oggetti dei quali stiamo parlando oggi, uno l’ho persino realizzato da sola. Nonostante io sia una persona poco pratica e decisamente non adatta a seguire un tutorial (di qualsiasi natura), posso affermare con orgoglio di essere riuscita a trasformare una spilla con timone, ancora, righe e tutti i cliché marinari che siano mai stati inventati, in una vera e propria collana!

navy 5

E voi?  Siete un tipo da t-shirt, da #armswag oppure da tatuaggi vecchia scuola? Quale accessorio avete scelto per il vostro look navy estate 2013?

Photo Credits: weheartit

Federica

Fashion Apartment

 
 

Leave your comment

 Yo-Landi Vi$$er, mix and match tra musica e stile

by Be-Blogger Italy on: luglio 11th, 2013

yolandi 2

Premi play sul tuo iPod e la prima cosa che senti è una vocina così acuta e stridula da sembrare falsa, un chipmunks che sussurra qualcosa nelle tue orecchie inalando elio.

Yo-Landi Vi$$er però non è un cartone animato, ma una donna eccentrica e vagamente aliena, voce femminile del gruppo sud africano Die Antwoord.

yolandi 4

La sua frangetta ossiggenata non la consiglierei neppure alla mia peggior nemica, i suoi shorts sono talmente corti da far invidia al più giapponese dei manga, la sua pelle è bianca e sottile come la carta di riso e i suoi tratti sono talmente pieni di difetti da risultare ammalianti. Descrivere il look di Yo-Landi è divertente come passeggiare nei sobborghi meno fashion di Londra e Berlino. Il suo street style non conosce limiti e confini e spesso sfocia in un mix and match di colori e ispirazioni, confusionario ma al tempo stesso perfettamente sensato.

yolandi 1

Insomma come avrete capito io l’adoro!

Certo non sempre approvo le sue scelte, come ad esempio le lentine che rendono gli occhi neri (tutti neri) come quelli dei più terribili personaggi horror… Ad ogni modo ormai “strano è bello”, la simmetria dei lineamenti è passata di moda e lo street-style prende sempre più piede, rendendo personalizzabile qualsiasi look.

Immagine anteprima YouTube
 
 

Leave your comment

 Rita Ora, la regina dello street-style

by Be-Blogger Italy on: luglio 4th, 2013

rita ora

Devo ammetterlo, quando ho visto per la prima volta Rita Ora ho pensato che fosse un pessimo incrocio tra Rihanna e Lady Gaga, ne ho avuto quasi paura.

Adesso, come ogni volubile amante del web che si rispetti, ne sono praticamente innamorata. Adoro tutto di questa cantante, dall’abbigliamento alle acconciature, ritengo che abbia uno stile molto personale, che trovo decisamente in linea con i miei gusti. Certo Rita Ora ha molte più occasioni delle mie per sfoggiare i suoi splendidi outfit, ma questo non mi impedirà mica di sognare di potermi vestire come lei ogni volta che ne sento il bisogno.

rita ora 1

Sneakers, denim, cappellini snapback, occhiali da sole e t-shirt da uomo, ogni capo (o accessorio) viene sapientemente mixato con il resto del look, per un risultato decisamente hot. Nessun dettaglio viene lasciato al caso, dai gioielli allo smalto sulle unghie, ogni cosa ha un suo perché. So che probabilmente non piacerà a tutti questo street-style assolutamente americano, proprio per questo motivo vi dico che Rita Ora riesce a stupire tutti ad ogni apparizione sui red carpet, mostrandosi elegante e raffinata, pur non essendo mai banale.

Mahiki Coconut Lounge at V Festival - Day 2

Un dettaglio incredibilmente fashion da non tralasciare? La migliore amica di Rita è la modella del momento, la più smorfiosa e divertente: Cara Delevingne. L’ennesimo caso in cui moda e musica si incontrano. Da quest’unione sono nate storie d’amore, collaborazioni e adesso persino un’amicizia.

rita ora 2

 
 

Leave your comment

 Beauty trend: la treccia

by Be-Blogger Italy on: giugno 27th, 2013

treccia

Ok, lo ammetto: anche se di metter su famiglia al momento non se ne parla, io penso spesso al mio matrimonio e come ogni ragazza che si rispetti immagino abito da favola e capelli perfetti. Non sogno acconciature scultoree, ma immagino la mia chioma bionda domata da una morbida treccia.

Il matrimonio non è ancora vicino, ma nessuno mi impedisce di far delle prove e sfoggiare ogni giorno una treccia differente. Certo bisogna ammettere che la lentissima crescita dei miei capelli non aiuta affatto nell’impresa, ma tentar non nuoce.

treccia 1

La mia preferita è la fishtail braid, la famosa treccia a spina di pesce per me impossibile da realizzare, avrei bisogno di milioni di forcine e di circa 3 o 4 assistenti. Quella che realizzo più spesso è la treccina laterale, comoda, soprattutto in questo periodo estivo di caldo afoso, la decoro con nastrini di raso in base all’abbigliamento del giorno.

treccia 5

Qualche tempo fa vi ho parlato di hairbun, fantastico, ma non è certo l’unico modo per tirar su i capelli! Trecce e treccine possono venire in nostro aiuto, per realizzare in pochissimo tempo un’acconciatura elegante e originale. Se i vostri capelli sono folti, lunghi e lucenti (complimenti) potete provare ad intrecciarli già dall’attaccatura, per terminare sulla schiena con una drittissima e geometrica treccia.

treccia collage

Insomma, come avrete capito le trecce sono tante, milioni di milioni, basta saper scegliere quella adatta al nostro look e alla lunghezza dei nostri capelli. Vi regalo un tutorial, magari sarete più brave di me e riuscirete a seguirlo alla perfezione.

treccia 2

Photo Credits: weheartit

 

Federica

Fashion Apartment

 
 

Leave your comment

 Acid Wash, il ritorno degli anni ’70

by Be-Blogger Italy on: giugno 20th, 2013

acid wash 2

Grazie al boho-chic gli anni ’70 e lo stile hippy stanno tornando, prepotentemente, nei nostri guardaroba.

Abiti lunghi, frange e bangles ci riportano indietro fino a quegli anni, di stile e libertà, durante i quali la maggior parte di noi, non era neanche nata. Tra le tendenze di quel periodo possiamo certamente ricordare la tecnica di lavaggio dell’acid wash, diffusissima tra i “figli dei fiori” che in questo modo customizzavano le loro t-shirt. Basta un po’ di candeggina ed il gioco è fatto, semplice, veloce, alternativo.

acid wash 5

Quest’anno il must-have da avere assolutamente nel proprio armadio, sono gli shorts in denim “sbiancato”, corti, tagliati in maniera pessima (volontariamente) e lavati con qualche bicchierino di candeggina assolutamente non delicata.

acid wash 4

Personalmente però adoro il giubbotto in denim, storico, iconico, sfruttato negli anni ’90 e da me apprezzato se qualche misura più grande.

Rubatelo al fratello o al fidanzato, fate qualche svolta alle maniche, macchiatelo qui e lì schiarendo le zone interessate ed il gioco è fatto! Possiamo abbinarlo a t-shirt di rock band o canottiere con frange, ma per coerenza sceglierei un crop top realizzato in casa e l’effetto hippy sarà garantito.

acid wash 3

Photo Credits: weheartit

 

Federica

Fashion Apartment

 
 

Leave your comment

 Snapback, la visiera come accessorio

by Be-Blogger Italy on: giugno 13th, 2013

snapback me

Ricordo che negli anni ’90 più la visiera del tuo cappellino era piegata, più eri “top”. Ne possedevo moltissimi, i più cool erano quelli con i nomi delle squadre di basket USA, ma purtroppo non avevo molta tecnica nel piegare le visiere e quindi mi facevo aiutare dai miei amici più grandi.

Oggi come ieri, adoro collezionare cappelli (e in generale accessori per capelli), non li considero un riparo dal sole, dalla pioggia o dal freddo invernale, ma piuttosto un vero e proprio complemento al mio outfit.

snapback 1

Qualcosa però è cambiata. Le visiere sono diventate rigide e grandi, enormi, appariscenti!I cappelli adesso trasmettono messaggi, amore, stile, odio, ragazzo, ragazza, sono molte le parole che troverete stampate su questi accessori ormai immancabili nello street-style del 2013. Vengono decorati con borchie, gioielli, spille, colori, fiori e molto altro, adattandosi a qualsiasi tipo di personalità.

snapback 2

Personalmente li adoro e quando non ne indosso uno mi sento quasi nuda! Qualche amico (scherzando) mi critica, chiedendomi di essere più femminile e meno “rapper” ma credo che si possano indossare i cappellini con estrema femminilità, vi basti pensare a Rita Ora ed i suoi outfit, nei quali quasi sempre compare un cappello snapback, spesso indossato al contrario (back in time).

snapback 3

 

Photo Credits: Weheartit

 

Federica

Fashion Apartment

 
 

Leave your comment