Crea il tuo graffito al muschio!

by Be-Blogger Italia on: maggio 2nd, 2012

Se siete creativi e avete un animo ribelle, se amate la street art e sognate di coprire il grigio del cemento con le vostre opere, preparatevi a prendere appunti: ho intenzione di rivelarvi una ricetta che vi permetterà di preparare una tinta assolutamente ecologica con cui coprire la vostra città di graffiti… di muschio!

I “moss graffiti”, o graffiti di muschio appunto, ultima frontiera del cosiddetto guerrilla gardening, non sono infatti realizzati con le solite bombolette di vernice spray, costose ed inquinanti, ma con una miscela naturale al 100% che non troverete in nessun negozio: per averla dovrete essere voi a prepararla!

MOSS GRAFFITI

FASE 1: recuperate un paio di manciate di muschio che potrete trovare nei prati e in zone alberate: basta cercare nei punti umidi e in ombra

FASE 2: pulite il muschio con le mani eliminando le radici e quindi lavatelo

FASE 3: inserite il muschio in un frullatore, aggiungete 2 tazze di yogurt, 2 lattine di birra ed un cucchiaio di sciroppo di malto. Frullate la miscela fino a quando non otterrete un composto cremoso.

Esempi di street style Moss Painting

Ora la vostra vernice al muschio è pronta e voi potete finalmente “attaccare” quella parete che state puntando da tempo! Non dimenticatevi però che la vostra opera va coltivata: avete usato una vernice viva! Quindi, controllate periodicamente il vostro graffito, annaffiatelo con uno spruzzatore una volta la settimana e dategli una ripassata se notate punti in cui il muschio si è seccato!

Silvia
addictedtoshopping.it 

 
 

2 commenti