Lorde, la sua Royals ha conquistato il mondo

by Be-Blogger Italy on: novembre 14th, 2013

lorde 2

Classe 1996, la giovanissima Lorde ha conquistato il mondo intero nonostante il sound insolito ed il video per niente provocatorio. Sarà forse per il testo della canzone, nella quale si parla degli atteggiamenti di sperpero ed ostentazione tipici della nostra generazione (a dire il vero non tanto della mia, ma certamente di quella attuale). Ad ogni modo questa hit è diventata un successo planetario, con decine di rifacimenti e cover, persino in chiave country.

lorde royal

Lorde, ovvero Ella Maria Lani Yelich-O’Connor, è una cantautrice neozelandese non ancora maggiorenne. Le sue influenze musicali sono quasi tutte di natura electropop, con qualche riferimento ai testi hip-hop come quelli di Kanye West. Professa volentieri il femminismo ed ha spesso intavolato discussioni negative nei confronti di Lana Del Rey, ritenendo i testi delle sue canzoni dei messaggi subliminali di sottomissione e struggimento sentimentale della donna verso l’uomo.

“Penso che molte donne di questa industria non stiano facendo del loro meglio per le ragazze. Ho letto interviste dove certe grandi star dicono “non sono femminista”. Beh, non è di questo che si parla: lei è brava, ma ho ascoltato il disco di Lana Del Rey e ho pensato tutto il tempo che non fosse proprio salutare per le ragazzine ascoltare certe frasi come “non sono niente senza di te”. Questo genere di disperazione, strapparsi la maglietta, non lasciarmi… Non è una buona cosa da ascoltare per le ragazzine, nemmeno per le persone giovani. “

lorde

Lorde non è la solita stellina del pop, come si può dedurre dalle parole della sua Royals odia chi si atteggia per ciò che in realtà non possiede, probabilmente non vedremo mai nei suoi video lingue di fuori come Miley Cyrus o gioielli e macchine costose come fanno i più celebri rapper. Questa giovanissima cantant  verrà considerata un fenomeno passeggero, oppure è ben intenzionata a rimanere sulla scena pop internazionale ancora per un po’ di tempo? Io, in tutta onestà, spero fermamente nella seconda ipotesi!

https://www.youtube.com/watch?v=nlcIKh6sBtc

Photo Credits: weheartit

 

Federica

Fashion Apartment

 
 

Leave your comment

 Deejaynellarmadio, la mostra che unisce moda, musica e fotografia

by Be-Blogger Italy on: ottobre 24th, 2013

deejaynellarmadio

Gli ingredienti per realizzare un evento di successo possono essere tantissimi, quelli della mostra Deejaynellarmadio sono i seguenti: un fotografo professionista, una trentina (e anche più) di Dj rinomati ed apprezzati in tutta Italia, armadi eccentrici ed originali.

I protagonisti degli scatti realizzati da Pietro Baroni, in collaborazione con Radio Deejay, sono i dj più famosi del nostro Bel Paese, da Albertino a Linus, passando per La Pina e Alessandro Cattelan. Questi apriranno le ante dei loro armadi, per uno shooting divertente ed insolito, nato da un’idea creativa di Gianluca Vitiello simpaticissimo speaker radiofonico, esperto di moda e streetwear, amante della musica e dell’arte in ogni sua forma, il quale conduce su Radio Deejay il programma Dee Notte insieme all’amico e collega Nicola.

deejaynellarmadio 1

Il ricavato della vendita delle opere e del catalogo della mostra, aperta al pubblico dal 30 Ottobre al 15 Novembre, verrà devoluto in beneficenza all’associazione Dynamo Camp (www.dynamocamp.org), che da anni rivolge il suo aiuto a bambini e ragazzi, dai 6 ai 17 anni, affetti da patologie gravi sia in terapia attiva che nella fase di post ospedalizzazione.

Un piacere per gli occhi e anche per il cuore, far del bene divertendosi, osservando i curiosi capi ed accessori presenti nelle cabine armadio dei Dj più estrosi della scena musicale italiana.

 

Federica

Fashion Apartment

 

 
 

Leave your comment

 Cuffie: l’accessorio del momento

by Be-Blogger Italy on: luglio 25th, 2013

cuffie 2

Molti oggetti tecnologici sono entrati a far parte non solo della nostra vita, ma anche (e soprattutto) del nostro guardaroba. Tra questi, oltre ai sempre più diffusi smartphone con centinaia di cover, ci sono le cuffie.

Grandi, coloratissime ed appariscenti, sono l’accessorio del momento. Molti le abbinano al colore del lettore mp3, ma in tutta onestà preferisco le persone capaci di abbinarle all’abbigliamento del giorno. Ne esistono di ogni forma e colore, glitterate, con borchie e persino in fantasia animalier! Di questi tempi, se ci si accontenta di medie prestazioni, le cuffie di cui stiamo parlando non presentano neppure costi proibitivi e sono facilissime da acquistare (online e non solo).

cuffie 3

Personalmente le ho instagrammate un sacco di volte e ne possiedo due modelli differenti, in due colori diversi (rosso e rosa), alcune star hanno creato dei veri e propri buisiness producendo cuffie “d’autore” e facendo in modo che tutti noi, mettessimo da parte i piccoli, pratici e comodi auricolari.

cuffie 1

Se negli anni ’90 (e anche poco dopo) il trend era quello di portare un ingombrante lettore cd con dei minuscoli auricolari, adesso possediamo piccolissimi lettori mp3 (alcuni di 4 cm circa) e grandissime cuffie, colorate, ingombranti ed assolutamente trendy, perfette per completare il nostro street-style, all’insegna dell’esagerazione.

Photo Credits: weheartit

 

Federica

Fashion Apartment

 
 

Leave your comment

 Yo-Landi Vi$$er, mix and match tra musica e stile

by Be-Blogger Italy on: luglio 11th, 2013

yolandi 2

Premi play sul tuo iPod e la prima cosa che senti è una vocina così acuta e stridula da sembrare falsa, un chipmunks che sussurra qualcosa nelle tue orecchie inalando elio.

Yo-Landi Vi$$er però non è un cartone animato, ma una donna eccentrica e vagamente aliena, voce femminile del gruppo sud africano Die Antwoord.

yolandi 4

La sua frangetta ossiggenata non la consiglierei neppure alla mia peggior nemica, i suoi shorts sono talmente corti da far invidia al più giapponese dei manga, la sua pelle è bianca e sottile come la carta di riso e i suoi tratti sono talmente pieni di difetti da risultare ammalianti. Descrivere il look di Yo-Landi è divertente come passeggiare nei sobborghi meno fashion di Londra e Berlino. Il suo street style non conosce limiti e confini e spesso sfocia in un mix and match di colori e ispirazioni, confusionario ma al tempo stesso perfettamente sensato.

yolandi 1

Insomma come avrete capito io l’adoro!

Certo non sempre approvo le sue scelte, come ad esempio le lentine che rendono gli occhi neri (tutti neri) come quelli dei più terribili personaggi horror… Ad ogni modo ormai “strano è bello”, la simmetria dei lineamenti è passata di moda e lo street-style prende sempre più piede, rendendo personalizzabile qualsiasi look.

Immagine anteprima YouTube
 
 

Leave your comment

 Rita Ora, la regina dello street-style

by Be-Blogger Italy on: luglio 4th, 2013

rita ora

Devo ammetterlo, quando ho visto per la prima volta Rita Ora ho pensato che fosse un pessimo incrocio tra Rihanna e Lady Gaga, ne ho avuto quasi paura.

Adesso, come ogni volubile amante del web che si rispetti, ne sono praticamente innamorata. Adoro tutto di questa cantante, dall’abbigliamento alle acconciature, ritengo che abbia uno stile molto personale, che trovo decisamente in linea con i miei gusti. Certo Rita Ora ha molte più occasioni delle mie per sfoggiare i suoi splendidi outfit, ma questo non mi impedirà mica di sognare di potermi vestire come lei ogni volta che ne sento il bisogno.

rita ora 1

Sneakers, denim, cappellini snapback, occhiali da sole e t-shirt da uomo, ogni capo (o accessorio) viene sapientemente mixato con il resto del look, per un risultato decisamente hot. Nessun dettaglio viene lasciato al caso, dai gioielli allo smalto sulle unghie, ogni cosa ha un suo perché. So che probabilmente non piacerà a tutti questo street-style assolutamente americano, proprio per questo motivo vi dico che Rita Ora riesce a stupire tutti ad ogni apparizione sui red carpet, mostrandosi elegante e raffinata, pur non essendo mai banale.

Mahiki Coconut Lounge at V Festival - Day 2

Un dettaglio incredibilmente fashion da non tralasciare? La migliore amica di Rita è la modella del momento, la più smorfiosa e divertente: Cara Delevingne. L’ennesimo caso in cui moda e musica si incontrano. Da quest’unione sono nate storie d’amore, collaborazioni e adesso persino un’amicizia.

rita ora 2

 
 

Leave your comment

 Pharrell Williams l’uomo del momento tra moda e musica

by Be-Blogger Italy on: giugno 6th, 2013

 

pharrell 11

Classe 1973, produttore, musicista, cantante e stilista made in USA, Pharrell Williams è responsabile di successi del calibro di Justified di Justin Timberlake e Hard Candy di Madonna.

Giovane ma non troppo, potremmo definirlo il Peter Pan della musica, sempre in cerca di nuove esperienze, con un bagaglio artistico “enorme” ma con lo stile e l’aspetto fisico di un venticinquenne.

pharrell 2

Decisamente Pharrell Williams è l’uomo del momento, con due super successi musicali attualmente sulla cresta dell’onda. Stiamo ovviamente parlando di Get Lucky, singolo “fortunatissimo” (perdonatemi il gioco di parole) che segna l’atteso ritorno dei Daft Punk e Blurred Lines, tormentone quasi estivo cantato e ballato in compagnia degli amici Robin Ricke e T.I. Sembra dunque che qualsiasi cosa venga toccata da Williams diventi oro, che si tratti di produzioni, featuring e addirittura abbigliamento.

get lucky

Proprio di moda vorrei parlarvi.

La novità è che Pharrell sarà uno dei giudici severissimi del nuovo talent show americano ideato da Rihanna: Styled To Rock. L’annuncio ufficiale è stato diffuso appena due settimane fa e già i fan (e anche la sottoscritta) non vedono l’ora di osservare con quanta cattiveria, l’uomo del momento, giudicherà i concorrenti di questo nuovissimo reality che sicuramente trae spunto  dal celebre Project Runway condotto da Heidi Klum.

pharrell 3

Photo Credits: weheartit

 

Federica

Fashion Apartment

 
 

Leave your comment

 Sognando Coachella

by Be-Blogger Italy on: aprile 12th, 2013

coachella top

Sin da piccola ho sempre sognato di poter vivere in California. Ok, non la conosco, non l’ho mai visitata e non ho mai frequentato qualcuno che viva già lì, tuttavia mi attrae terribilmente da anni.
Uno dei motivi che da anni mi spinge ad adorare quella particolare zona degli Stati Uniti è certamente la presenza di Hollywood e di tutte le celebrities che popolano le più belle case del mondo.
Il mio sogno?
Incontrarle e divertirmi con loro al Coachella Festival. Katy Perry, Lindsay Lohan, Vanessa Hudgens, Rihanna e tutte le star del momento, indossando i loro abiti d’ispirazione hippie prendono parte ogni anno a quest’evento.

collage coachella
Puntuale come ogni anno, dal 1999 ad oggi, oggi 12 Aprile, tra vip, musica ed esibizioni, ecco arrivare il Coachella Valley Music and Arts Festival 2013.
Nel corso della prima edizione si esibirono artisti del calibro di Moby, Beck e The Chemical Brothers, negli anni successivi si alternarono Sigur Ròs, The Strokes, Red Hot Chili Peppers, The Cure, Muse, Coldplay ed è meglio che io mi contenga perché non posso certo citarli tutti! Lasciatemi però anticipare che, nella line up di questa edizione, sono presenti anche i Phoenix.

coachella

Ovviamente anche quest’anno non andrò e il Coachella Festival resterà, per il momento, solamente un sogno che, prima o poi, realizzerò. Tuttavia sabato sera mi consolerò con una festa a tema Flower Power, dunque potrò vestirmi in stile boho-chic, indossare anfibi e abiti a fiori, farmi le treccine ed i nodi ai capelli, anche se con la certezza di non poter incontrare Rihanna e amici.

Photo Credits: Weheartit

 

Federica

Fashion Apartment

 
 

Leave your comment

 Dal Twist all’Harlem Shake

by Be-Blogger Italy on: marzo 15th, 2013

La musica allenta le tensioni, raffredda i dissapori, rallegra le masse e unisce gli amici. Il mezzo più comunemente utilizzato dalla musica per raggiungere tutti questi scopi è la danza, il ballo, quel modo unico ed originale con il quale l’essere umano può esprimersi attraverso il corpo.

La musica, così come la danza, da sempre ispira la moda. Dal twist alla break dance, passando attraverso il rock and roll e persino al GanGnam Style, abito e pettinatura hanno rispecchiato le tendenze musicali ed i relativi balli da esse ispirati. L’eccezione che conferma la regola c’è sempre e si tratta dell’ultima, folle e coloratissima moda scoppiata sul web: do the Harlem Shake.

Dalla moda non possiamo veramente più spremere nulla e dunque, sulle note di un pezzo elettronico (precisamente bass – hip hop – trap) chiamato appunto Harlem Shake, da circa un mese ragazzi di tutto il mondo si scatenano con curiosi travestimenti, da Babbo Natale ai surfisti australiani, tutti postano i loro video su YouTube.
Personalmente adoro travestirmi e lo faccio ogni sabato sera, approfittando degli originali Dj set del mio fidanzato. Certo non ho ancora realizzato il mio video ispirato dall’attuale fenomeno ma chissà…

Il mio preferito su YouTube? Certamente il video tratto da un episodio dei Peanuts, dove Snoopy ed i suoi amici sembrano ballare al ritmo di Do The Harlem Shake.

 

Federica

Fashion Apartment

 
 

Leave your comment

 On air: la mia vita

by Be-Blogger Italy on: marzo 8th, 2013

Cosa vuoi diventare da grande?

La risposta a questa domanda era quasi sempre divisa in due categorie.
C’erano le romantiche che sognavano tutù rosa e una carriera sfolgorante alla Scala di Milano… E poi c’erano le realiste che volevano studiare per diventare maestre e far patire le pene dell’inferno ai loro studenti.
Io volevo diventare una Dj.
Il ruolo del Dj non era molto chiaro nella mia mente, tuttavia ero convinta di poter indossare pantaloni baggy e portare enormi cuffie giorno e notte.

Ovviamente tutto questo non si è mai realizzato, ma (c’è sempre un ma), un Dj mi ha rubato il cuore. Complice la fortuna, ma anche lo stalking, adesso siamo una coppia e in qualche modo il fato ha avuto la meglio. Il destino mi ha teso la sua mano ancora una volta, la scorsa settimana, facendo in modo che potessi per la prima volta, trascorrere insieme al mio ragazzo, un pomeriggio in un radio siciliana che personalmente adoro, a discutere di moda e musica. Vi racconto il mio pomeriggio a RadioLab.


Il programma si chiama Glam Shaker, tratta argomenti estremamente fashion e intervista spesso fashion blogger italiane, i mattatori del programma sono Andrea, Sara, Claudia e Mari ed io ho trascorso un pomeriggio indimenticabile!
Tra risate, microfoni, cuffie, interventi fuori luogo e aneddoti trendy, siamo riusciti anche ad ascoltare un po’ di buona musica. Abbiamo commentato la Fashion Week milanese e i red carpet degli Oscar 2013: se la parlantina fosse stata un crimine, mi avrebbero certamente arrestata.

Ripensando alla mia infanzia, adesso non credo di voler fare la Dj. Nonostante io continui a considerare la musica uno dei veri piaceri dell’esistenza, dopo il cibo e l’amore, preferisco decisamente comunicare, parlare e ancor di più scrivere, condividere con voi e con il mondo, tutto quello che più mi sta a cuore, mandando On Air la mia vita.

 

Federica

Fashion Apartment

 
 

1 commento

 Federica is in da house!

by Be-Blogger Italy on: febbraio 19th, 2013

Gioia e giubilo in tutto il regno, da oggi la sottoscritta e Fashion Apartment avranno l’onore ed il piacere di condividere con voi le migliori news di moda, lifestyle, beauty e tecnology, entrando a far parte del team Benetton’s Bloggers.

Chi sono io?

La pocket edition di una fashion blogger, 154 centimetri di pura ironia riguardo moda, bellezza e lifestyle.
Romantica ma sarcastica, innamorata della moda sin dall’infanzia ho dimostrato a tutti, con una Barbie tatuata sulla schiena, che la vita può essere assolutamente “rosa”.
Lavoro nel mondo del fashion editing ormai da sei anni, vivo di grandi passioni e la musica è una di queste. Adoro lo street style e ritengo che sia lo specchio della nostra personalità, un concentrato di colori e tessuti che si fondono in un unico, grande biglietto da visita.

A partire da questo momento, ogni settimana, vi intratterrò con le mie “storielle”, diventeremo amici, confidenti e ci scambieremo consigli e pettegolezzi! Moda, musica, frullati, fotografie, sushi, tacchi alti e ginocchia sbucciate. Il mio mondo, da oggi in poi, sarà un po’ anche vostro.

 

Federica

Fashion Apartment

 
 

Leave your comment