Red hair: dalla Sirenetta agli hipster una passione che contagia tutte

by Be-Blogger Italy on: agosto 29th, 2013

4

Ormai lo sapete, adoro parlarvi della mia vita, dei miei desideri e delle mie passioni (più o meno durature).

Una mia ossessione, almeno fino ad un paio d’anni fa, è stata quella di dover cambiare colore ai capelli almeno 3 volte in un anno. Poi è arrivato l’ombre hair che ha rivoluzionato la mia vita, impedendomi di colorare e decolorare la mia chioma troppo spesso. Oggi sento che è giunto il momento di tornare a parlare di cambiamento, ho voglia di rinnovarmi e si sa, le donne partono sempre proprio dai capelli.

3

Sin dal primo giorno in cui vidi Ariel la Sirenetta al cinema nacque in me il chiodo fisso dei capelli rossi e a dire il vero ho anche avuto il coraggio di portarli un paio d’anni fa, ma senza mai osare particolarmente con la tonalità. Oggi il rosso è il colore hipster per eccellenza, il classico “estroso” ed originale che però appartiene un po’ a tutti. Io vorrei tanto far parte di quei TUTTI.

1175511_10201999693017354_411986778_n

Lisci, lunghi, corti, ondulati da morbidi boccoli, non importa, l’importante è che tu scelga um bel rosso appariscente e provocante, ma non come Jessica Rabbiti, la rossa tutta fuoco innamorata del simpatico coniglio, quel modo di provocare ormai è out. Adesso si provoca con piercing, tatuaggi e scarpe vintage ed i capelli rossi sono il passepartout per questo mondo fatto di finta noncuranza.

2

 

Photo Credits:

Clara U.

Weheartit

 

Federica

Fashion Apartment

Federica

 
 

Leave your comment