Cortina: la “Dolce Vita” fra le Dolomiti

by United Blogs of Benetton on: novembre 20th, 2014

La chiamano la “Regina delle Dolomiti” e l’appellativo non poteva essere più azzeccato! Cortina d’Ampezzo, l’elegante centro turistico nel comprensorio del Cadore, è perfetta per vacanze sugli sci con i suoi 120 chilometri di piste che si estendono fra i  massicci delle Tofane, il Cristallo, il Faloria e le Cinque Torri. Luoghi di  indiscussa bellezza che offrono una vista spettacolare. Non a caso la località sciistica più chic d’Italia, incastonata fra le montagne dichiarate dall’UNESCO patrimonio dell’umanità nel 2009, è stata scelta più volte come set cinematografico da nomi famosi: da Jean-Jacques Annaud a Ermanno Olmi, da Vittorio De Sica a Blake Edwards. Sapete che il regista Sergio Corbucci amava ambientare i suoi western tra queste vette e che Frank Sinatra la visitò per girare la pellicola Von Raian Express? L’attore americano vi rimase alcuni mesi, trascorrendo lunghe serate fra ristoranti prestigiosi e sale da ballo ricche di charme.

Woman_car

Noi l’abbiamo scelta come set fotografico per il catalogo United Colors of Benetton Winter 2014 e ne siamo rimasti stregati!
Primo, perché Cortina è un salotto glamour e mondano con i suoi ristoranti stellati, i prestigiosi wine bar e le raffinate boutique nella lussuosa via principale. Inoltre, è il luogo delle vacanze del jet set internazionale. Reali, attrici e scrittori. Ernest Hemingway soggiornò qui varie volte e ci scrisse anche uno dei suoi romanzi. “Arrivava in pieno inverno su una macchina decappottabile col volto paonazzo e la barba completamente ghiacciata”, raccontano ancora oggi.

Kids

Secondo, perché, oltre ad essere la quintessenza della “Dolce Vita italiana”, custodisce nelle sue botteghe artigiane tradizioni antichissime, tramandate di generazione in generazione. Luoghi magici dove il tempo sembra essersi fermato, ed è bello perdersi fra gli oggetti creati da mani sapienti.

Woma_Man

Il “gioiellino” incastonato nelle Dolomiti non si fa mancare nulla, nemmeno luoghi selvaggi ed ancora incontaminati, da percorrere con le ciaspole o facendo sci di fondo. Se amate gli sport più avventurosi e adrenalinici, potete anche provare i percorsi fuori pista che esplorano i canali del Tofana e delle Creste Bianche, oppure, sperimentare le piste dedicate allo snowkite e i trampolini per i salti.

In estate, invece, è il luogo ideale per dedicarsi a passatempi di coppia! Fate un salto all’Osservatorio Astronomico ai piedi delle Tofane, a circa 1780 metri di altezza, per guardare con il naso all’insù le stelle, mano nella mano con la persona che amate. Oppure, lasciatevi incantare dai dintorni di Cortina, facendo lunghe passeggiate e, perché no, un romantico tête-à-tête sull’erba, gustando le prelibatezze del territorio.

Woman_man

Già perché fra queste montagne è possibile imbattersi in malghe, rifugi e ristoranti in quota, dove servono le gustose specialità ampezzane: i chenedi, i casunziei, il grostl o gli ossocolli. Tra i contorni, indimenticabili, sono le patate all’ampezzana. E i dolci? Tanti e tutti deliziosi: l’apfelstrudel, i krapfen ripieni alla crema o alla confettura di albicocche e i tortini di ricotta. Non possono mancare i vini: il prosecco, spumantizzato brut, dry o extradry, che rappresenta l’aperitivo per eccellenza. E, non da ultimo, l’ottimo vin brulé, per brindare alla charmant Cortina. Impossibile non avere voglia di visitarla!

Kid

 
 

Leave your comment

 Cioccolato, Mon Amour!

by United Blogs of Benetton on: ottobre 16th, 2014

Tutti l’hanno assaporato almeno una volta. Cibo degli dei per gli antichi Maya, desiderio irrefrenabile per i bambini più golosi, croce e delizia per tutte le donne. Avete già capito di cosa si tratta? Ma del cioccolato, assoluta incarnazione del piacere per il palato!

cioccolato_2

Se per molti di voi il cacao è solo un cibo proibito durante la dieta, sappiate che per un ragazzino di nome Charlie ha rappresentato l’occasione della vita.

Proprio così, stiamo parlando di “Charlie e la fabbrica di cioccolato”, capolavoro della letteratura per l’infanzia poi diventato film di successo (ben due volte), che quest’anno celebra il cinquantesimo anniversario della prima pubblicazione. Una storia di amore per la famiglia e rivincita dei buoni, scritta nel 1964 da Roal Dahl e interamente ambientato nel mondo del cioccolato.

Se siete rimasti estasiati dai gusti ideati da Willy Wonka e sognate di sbirciare nella sua celeberrima fabbrica, lasciatevi tentare dall’Eurochocolate (www.eurochocolate.com)! Dal 17 al 26 ottobre, in Italia nel cuore di Perugia, andrà in scena la ventesima edizione del Festival europeo dedicato al cioccolato. Un’irrinunciabile opportunità per assaggiare le praline e barrette più prelibate, create ad arte da maître chocolatier di fama internazionale.

cioccolato_3

Amate il cioccolato, ma siete stanche di dover decidere fra bianco, fondente e al latte? Mettete alla prova le vostre papille gustative con le produzioni più originali a livello mondiale (no, non stiamo parlando della versione al peperoncino!). Largo a barrette al wasabi e al ketchup per gli amanti dei condimenti. Praline al parmigiano, bastoncini al bacon e fondenti al french toast per gli appassionati della colazione continentale. E per i più coraggiosi? La scelta è fra latte di cammello oppure sangue di maiale… Vi sfidiamo a provarli tutti!

cioccolato

Temete per la vostra linea? Non associate il cioccolato solo alle calorie, ma anche ai suoi tanti benefici. Ricco di flavonoidi che contrastano l’invecchiamento cellulare, fonte di vitamine e minerali fondamentali per il corretto funzionamento dell’organismo e antidepressivo naturale che aumenta il livello di serotonina ed endorfine, è capace di donarvi un bel sorriso e più ore di sonno. Cosa chiedere di più?

Un modo alternativo di sperimentare i suoi effetti positivi? Provate uno dei percorsi benessere incentrati sul cacao! Regalatevi un massaggio al cioccolato caldo, che dilata i pori e rilassa il corpo. Oppure immergetevi in un bagno aromatizzato al cacao, perfetto per un pomeriggio da passare in compagnia di qualcuno di speciale.

massaggio

In fondo, si sa, al cioccolato è impossibile resistere!

 
 

Leave your comment

 Un sorriso vi cambia la vita

by United Blogs of Benetton on: ottobre 2nd, 2014

Un giorno senza un sorriso è un giorno perso, sosteneva Charlie Chaplin, uomo che ha dedicato la propria esistenza a rallegrare il mondo. Oggi vogliamo ricordare che il sorriso è il vero sale della vita e merita di essere celebrato con una ricorrenza speciale.

Il 3 ottobre 2014 si festeggia, infatti, la 15° Giornata Mondiale del Sorriso, un evento nato recentemente, esattamente nel 1999, dalla mente di Harvey Ball. Questo artista ed imprenditore statunitense ha fatto dell’allegria una vera e propria missione: nel 1963 ha ideato ciò che sarebbe diventato il simbolo del sorriso: lo smiley!

benetton_kids

Proprio così! In occasione di una campagna pubblicitaria per una compagnia di assicurazione, Ball ha concepito questa faccina gialla sorridente per accrescere il morale dei lavoratori.

Un’idea, quella di Ball, tanto geniale quanto semplice che lo ha reso famoso in tutto il pianeta, espandendosi in tutti campi: letteratura, pittura e cinema. Come dimenticare la celeberrima scena del film premio Oscar “Forrest Gump” in cui Tom Hanks, pulendosi il volto su una maglietta gialla, dà vita al conosciutissimo simbolo sorridente? Non ditemi che avevate davvero creduto che fosse andata così!

benetton_woman

Ball, nel timore che lo smiley stesse perdendo il suo significato più profondo per via dell’utilizzo commerciale senza freni, alla fine degli anni ’90 ha deciso di istituire il World Smile Day. Un giorno da dedicare interamente all’allegria e ad atti di gentilezza verso il prossimo, per ricordare che basta un piccolo gesto a cambiare la vita (o la giornata) di chi ci circonda.

Oggi, la Harvey Bell Smile World Foundation perpetua la sua missione. Il motto della fondazione è: “Fai un gesto di gentilezza, aiuta qualcuno a sorridere!”. Allora perché non decidere di dedicare questa giornata a donare gioia ai nostri cari o a qualche sconosciuto? Il sorriso è contagioso!

Lo sapevate che bastano solo dodici muscoli per sorridere, mentre ben settantadue per tenere il broncio? Tutta fatica sprecata.

benetton_kids_2

La bellezza del sorriso è innegabile e oggettiva. Da sempre, è soggetto e fonte di ispirazione degli artisti di tutti i secoli, presenti nei musei più famosi del mondo. Qualche esempio?

L’opera più antica è l’Apollo di Veio, una scultura di terracotta risalente alla fine del VI secolo a.C., conservata nel Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma. Con un sorriso così beffardo, vale la pena del viaggio!

Volete proprio farvi quattro risate? A Gardone Riviera potete vedere la “Maschera dell’Idiota”. Scolpita nel marmo da Adolf Widt nel 1918, rappresenta la risata energica che conquistò anche Gabriele D’Annunzio.

benetton

Lasciatevi conquistare dal sorriso sexy della “Marilyn” di Andy Warhol, riprodotta ossessivamente a partire dal 1962. La fissazione dell’artista lo portò a replicare l’immagine dell’attrice costantemente, permettendo a diversi musei di esporla nel corso degli anni: MoMa di New York, Tate di Londra o The Warhol Museum di Pittsburg: senza contare le diverse mostre itineranti… Impossibile perdersela!

Ultima ma non per importanza, la donna il cui sorriso continua a stregare da secoli… “La Gioconda” di Leonardo Da Vinci. Dipinta tra il 1503 e il 1514, rappresenta il volto più enigmatico e ipnotico della storia dell’arte. Unitevi al gruppo di turisti che ogni giorno visitano le sale del Louvre di Parigi per poter godere di questa opera trascendentale… Il suo sguardo ammaliatore e sorriso ingannatore vi ripagherà.

Sorridi! È un gesto che può cambiarti la giornata!

benetton_kids_3

 
 

Leave your comment

 Limited Edition Arturo Elena: talento e avanguardia per la nuova collezione

by United Blogs of Benetton on: luglio 25th, 2014

Il bello dell’arte è che sei libero di scegliere cosa fare e come farlo. Sei libero, ogni giorno, di seguire le tue intuizioni. Chi ama scrivere sui muri, chi dipingere su una tela e chi, certe creazioni, avrebbe voglia di indossarle.

Arte prêt-à-porter! Un’idea su cui United Colors of Benetton ha deciso di investire. E per farlo punta in alto. Da sempre sensibile ai temi dell’arte, il marchio trevigiano coinvolge nel progetto Arturo Elena, illustratore spagnolo elegante e visionario: un vero artista nel suo genere.

BLOG_ArturoElenaxRauulEscanero

Arturo inizia presto ad operare nel campo della moda: lavora come Fashion Designer di collezioni uomo e donna a Toledo, Valencia, Barcellona fin quando, trasferitosi a Siviglia, nel 1992 decide di abbandonare quella strada per dedicarsi esclusivamente all’illustrazione.

Ha appena capito che ciò che lo appassiona non è fare lo stilista ma dare corpo a ciò che altri hanno solo immaginato, rappresentarne i desideri. E impara a farlo molto bene, aggiudicandosi riconoscimenti nazionali e internazionali. In pochi mesi, le sue creazioni compaiono tra le pagine delle più prestigiose riviste di moda spagnole e straniere, come Elle, Telva, Mujer Hoy, Yo Dona, Cosmopolitan. Lo sente: è roba sua, la sua materia, la sua anima, tanto da arrivare ad inventare un’altra grafica, un tratto che ricorda la maestria di uno scultore.

BLOG_ART_disegno

Le sue modelle sono giunchi sinuosi e impalpabili, icone d’eleganza disegnate al solo scopo di dare anima ai capi che indossano, figure agili ed eteree che sfuggono dalle dita del loro creatore e paiono danzare tra l’inchiostro delle pagine come ologrammi flessuosi, inafferrabili da un lato ma capaci di trasmettere anche un’immagine di forza, di compita decisione, quasi fossero in procinto di saltar fuori dalle tavole per sfilare sotto i tuoi occhi.
Una cifra stilistica fatta di estro e di passione, di maniacale attenzione al dettaglio che coniuga al talento l’amore per il cinema, la fotografia e i libri d’arte.

E così, quando Benetton gli propone di illustrare alcune t-shirt della prossima Collezione Autunno Inverno, non ci pensa due volte, come lui stesso racconta: “Non dico mai no quando un nuovo cliente mi propone una collaborazione e vedo affinità tra il brand e il mio stile di lavoro. Proprio come è accaduto nel caso di Benetton. Considero questo progetto un’ottima esperienza per entrambi… È un lusso potermi dedicare a ciò che più amo: moda e illustrazione

BLOG_t-shirt_arturo_elena_01

BLOG_t-shirt_arturo_elena_03

Il progetto ha coinvolto Arturo Elena, ma anche il team Benetton: un grande lavoro di squadra che ha dato vita a una Limited Edition Collection originale e sofisticata, composta da 4 diverse t-shirt.
Le t-shirt, che potrete ammirare ancora prima di indossare, saranno disponibili in tutti gli store Benetton a partire dal 25 luglio. In attesa di quella data, vi lasciamo prendendo spunto da una recente dichiarazione rilasciata dallo stesso Arturo: “Fare felice un cliente è la più grande soddisfazione professionale che io possa ricevere.”
Abbiamo fatto il possibile per poter dire lo stesso pensando a tutte voi!

BLOG_t-shirt_arturo_elena_02

Scopri di più su Arturo Elena

 
 

Leave your comment

 Quando fa freddo servono colore ed energia: UCB Down Jacket

by Be-Blogger Italy on: novembre 7th, 2013

colors

Cielo grigio e mattinate fredde non fermeranno il nostro buon umore, c’è un urgente bisogno di energia e non sarà il caffè a fornircela bensì il colore!

down jacket 1

Verde smeraldo, rosso fiamma e blue navy sono le tonalità proposte da United Colors of Benetton per l’inverno 2014. Piumini caldi, comodi e avvolgenti, per combattere il freddo con un atteggiamento positivo da “settimana bianca”. Se non potrete recarvi in montagna, quest’anno sarà la montagna a raggiungere voi, in città, portando colore ed energia. Non sarete più costrette a postare su Instagram cieli scuri e pioggia alle finestre.

down jacket 3

La stagione invernale 2014 abbraccerà tantissime tendenze differenti, dal bicromatico accostamento di bianco e nero, al ritorno del color block, passando per l’animalier ed un’epidemia di verde oliva. Io sceglierò di provarle tutte, alla ricerca di quella che più si addice al mio stile, ma sono certa che non riuscirò mai e poi mai a rinunciare al tocco di colore che vivacizza ogni mio outfit, anche quando il cielo è grigio. I piumini firmati UCB potranno ravvivare il mio inverno, più di quanto macarons color pastello e capelli in tinte pop non riescano a fare!

 

Federica

Fashion Apartment

 
 

Leave your comment

 Buon compleanno, Happy birthday, Bon anniversaire, Feliz cumpleaños…

by Be-Blogger Italy on: maggio 29th, 2013

cake

 

Mio caro Blog Benetton,

 

ci siamo conosciuti appena pochi mesi fa e già mi ritrovo a doverti augurare buon compleanno, anche se non ho vissuto pienamente (purtroppo) questi due anni…

Due anni di colori, di storie, di immagini, provenienti da ogni parte del globo. Si, perché noi siamo i tuoi occhi, noi blogger attenti e curiosi, pronti a raccontare con ardore la nostra visione del mondo. Noi continueremo a farlo, tu continuerai ad ospitarci tra le tue pagine virtuali e LORO continueranno a leggerci.

 

Buon compleanno

compleanno benetton

 

Federica

Fashion Apartment

 
 

Leave your comment

 The Avengers t-shirt time!

by Be-Blogger Italia on: maggio 10th, 2012

The Avengers è l’ultimo grande successo cinematografico ispirato ai supereroi dei fumetti Marvel: complice una campagna pubblicitaria veramente spettacolare, intorno al film si è creata in tutto il mondo un’attesa incredibile e io stessa sono stata contagiata da questa vera e propria mania per i Vendicatori! Vi dico solo che, per la prima volta in vita mia, ho prenotato con largo anticipo un posto al cinema per la prima italiana del film… ovviamente nella versione 3D, perchè quegli occhialini così dandy mi piacciono da morire!

Locandina The Avengers

La pellicola racconta della lotta condotta da una squadra di supereroi, gli Avengers o Vendicatori appunto, per salvare il nostro pianeta da un’invasione aliena. Vi assicuro che la trama non è scontata come potrebbe sembrare ed il film ha un gran ritmo, è pieno di colpi di scena ed effetti speciali superlativi e regala risate in abbondanza. Insomma, The Avengers ha tutti gli ingredienti per tenervi incollati alla poltrona per tutta la durata del film!

t-shirts The Avengers Kids Benetton

Immancabilmente la Avengers-mania sta dilagando e non solo tra i vecchi fan delle serie a fumetti: per chiunque abbia visto il film è davvero impossibile non affezionarsi a questi supereroi tanto “cool”, quanto umani, simpatici e addirittura buffi a tratti. Lasciatevi contagiare anche voi e, già che ci siete, non mancate di dare un’occhiata  alla T-SHIRT TIME KIDS di Benetton, la linea di t-shirt per bambino con gli eroi del film! Approfittate del prezzo speciale e regalatela… sono sicura che poi morirete di invidia e ne vorrete una tutta per voi!

Silvia
addictedtoshopping.it

 
 

Leave your comment