Il primo video totalmente social

by Be-Blogger Italia on: dicembre 11th, 2012

La “rivoluzione social” è inarrestabile. Pare che non ci sia ambito della nostra vita che i social network non siano in grado di raggiungere, influenzare e rinnovare completamente: abbiamo visto come poco tempo fa sia stata la volta dell’alta moda, con l’abito fatto di tweets. La notizia di oggi è il lancio del primo video musicale interamente girato con instagram!

L’idea è di una band messicana, The Plastic Revolution, che ha voluto un video rivoluzionario per il suo ultimo singolo “Invasión”: nessuna telecamera e niente pellicola, solo gli smartphone della band utilizzati per catturare la bellezza di più di 1900 scatti! Alle foto sono stati poi applicati gli ormai famosissimi filtri di Instagram prima che si passasse alla fase di montaggio. Il risultato? Beh giudicate voi stessi, per me non è niente male!

Anzi, l’idea è splendida! Sarebbe quasi da ripetere l’esperimento per fare i video del Natale in famiglia, o quello delle nostre vacanze invernali, non credete?

Silvia
addictedtoshopping.it

 
 

Leave your comment

 La moda in un tweet

by Be-Blogger Italia on: novembre 27th, 2012

Viviamo nell’era dei social network!

Giorno dopo giorno, in maniera incredibilmente naturale, i social network si sono evoluti, hanno acquisito un seguito ed un autorità sempre maggiori e sono di fatto entrati a far parte delle nostre abitudini: oramai per noi è naturale chattare piuttosto che chiamare, ma anche postare foto di ogni cosa che mangiamo, vediamo, acquistiamo, indossiamo e, ovviamente, aggiornare costantemente i nostri status su twitter e facebook.

Nicole Scherzinger con un abito di tweet

Eppure, anche se la nostra vita ha preso una piega decisamente ‘social’, un’abito fatto di tweets non me lo sarei mai aspettato!

È stata l’ex Pussycat Dolls e giudice di X-Factor U.K., Nicole Scherzinger, ad indossare l’abito di haute couture “tweet”: sfoggiato in occasione del lancio della rete mobile 4G in U.K., l’abito è fatto di una stoffa di luci led che proiettano sul corpo della cantante i tweet legati al suo account in tempo reale!

Immagine anteprima YouTube

E così, dopo essere entrato nella nostra vita Twitter ha anche invaso il nostro armadio! A questo punto si aprono le scommesse: qualcun’altro avrà il coraggio di indossare un abito come questo indossando senza timore tutti i tweet ricevuti?

Silvia
addictedtoshopping.it

 
 

1 commento

 I guanti Touchscreen di Mujio

by Be-Blogger Italia on: novembre 13th, 2012

Con il Natale oramai dietro l’angolo, l’immancabile ansia da regali cresce a ritmi vertiginosi. Il tempo stringe, le idee scarseggiano e la frenesia rischia di prendere il sopravvento e trasformare il periodo più bello dell’anno in una corsa estenuante all’ultimo regalo!

Guanti Touchscreen

Voglio darvi una mano, però! Voglio almeno tentarci! No, non esageriamo, non andrò a prendere i regali al posto vostro… Posso tuttavia dare il mio contributo al vostro Natale suggerendovi un regalo che potrebbe far impazzire tutti i vostri amici che possiedono un iPhone!

Guanti Touchscreen

Guanti Touchscreen

Sembrano dei semplici guanti in lana, vero? In realtà sono assolutamente speciali, geniali oserei dire! Sono dei guanti invernali touchscreen, una vera manna per chi come me soffre terribilmente il freddo e “odia” togliere i guanti per telefonare quando è in giro!

Prodotti dal brand olandese Mujio, i Touchscreen Gloves uniscono la praticità dell’idea di un guanto che ci permetta di utilizzare i nostri dispositivi touch ad una cura maniacale per il design e i materiali: oltre ad assicurare un perfetto isolamento termico, i guanti di Mujio hanno un design assolutamente fashion, sono comodissimi e vengono prodotti in tessuto anti pelucchi!

I Touchscreen Gloves sono unisex e li potete trovare in diversi colori: dal classico nero e grigio a colori più femminili come il beige, lavanda e rosa.

Silvia
addictedtoshopping.it

 
 

Leave your comment

 Cocoagraph e la foto-cioccolata

by Be-Blogger Italia on: ottobre 23rd, 2012

Dopo il post dedicato alla splendida Polaroid che ho ricevuto per il mio compleanno, torniamo oggi a occuparci di fotografia: credo proprio, infatti, che siano veramente poche le persone che si rendono conto di quante potenzialità si celino in realtà dietro un gesto apparentemente semplice come quello di scattare una fotografia.

Non ne siete convinte? Bene, vediamo se riesco a farvi cambiare idea!

Immagine anteprima YouTube

Prendiamo per esempio il servizio offerto da un sito internet divertente, originale e… dolcissimo: cocoagraph.com. Il sito realizza un’intuizione assolutamente geniale e lo fa con risultati da leccarsi i baffi: cocoagraph.com trasforma qualsiasi vostro scatto, foto o polaroid, in una tavoletta di cioccolato.

Cocoagraph

Un’idea originale come poche e davvero difficile da dimenticare: perfetta per San Valentino, ad esempio, ma da tener presente ogni volta che si vuole fare un regalo diverso dal solito e di sicuro successo! Perché, diciamocelo, a chi non piace la cioccolata? Se penso a quanto vorrei essere a Perugia in questo momento… alla fiera internazionale del cioccolato: Eurochocolate!
Ma se si parla di cioccolata io sono un caso a parte :)

Silvia
addictedtoshopping.it

 
 

Leave your comment

 Il ritorno della polaroid

by Be-Blogger Italia on: ottobre 9th, 2012

Polaroid

Per il mio 32esimo compleanno ho ricevuto un regalo decisamente speciale, una nuovissima macchina fotografica polaroid!

Non potete immaginare la mia gioia: non solo nutro un amore sconfinato per la fotografia, ma, per di più, ho sempre adorato le polaroid! Non esistono altre macchine che permettano di fermare un momento importante della tua vita e di avere subito per le mani l’immagine sviluppata e stampata. Senza contare che le nuove polaroid hanno un formato pratico e simpatico, possono stare nel portafogli e farci compagnia in ogni momento, ma sono perfette anche per decorare il frigorifero, per esempio, o una parete di casa!

Polaroid

Macchina fotografica dalla storia gloriosa, la polaroid è finita nel dimenticatoio per qualche decennio prima di essere giustamente rivalutata negli ultimi anni grazie anche ad un restyling totale di macchine e pellicole: le macchine polaroid odierne sono abbastanza piccole da stare in una mano, sono estremamente facili da usare e, soprattutto, sono molto economiche, cosa che rende accessibile veramente a tutti la fotografia istantanea.

Certo, non sono fatte per un uso professionale e non consentono di effettuare alcun settaggio, ma a ben vedere non è quello il loro scopo visto che nascono semplicemente per fermare un momento importante in un click: per esempio, ecco i miei primi esperimenti. Gli scatti della mia festa di compleanno!

Silvia
addictedtoshopping.it

 
 

1 commento

 Il nuovo iPhone 5

by Be-Blogger Italia on: ottobre 4th, 2012

iPhone 5 Apple

Non so se riuscirò mai ad abituarmi alle scene surreali che passano in televisione in occasione dell’uscita di ogni nuovo prodotto Apple, con quelle code infinite di fan della mela, geeks e technofreaks accampati per giorni di fronte agli store newyorkesi pur di entrare in possesso dell’ultimo, imperdibile gadget. Il 28 settembre questo rito pazzesco si è ripetuto per l’ennesima volta e l’oggetto del desiderio stavolta era l’iPhone 5, il primo “melafonino” lanciato dopo la morte di Steve Jobs! Che ci crediate o meno, in un solo weekend e nei soli Stati Uniti ne son stati venduti 5 milioni di esemplari!

Sono una fan sfegatata dei prodotti Apple, non tanto da mettermi in fila con un sacco a pelo di fronte ad un negozio certo, ma appena ho saputo dell’imminente uscita dell’iPhone 5 ho raccolto tutte le informazioni possibili sul nuovo prodotto dell’azienda di Cupertino: la prima grande novità è nell’aspetto del telefono! Più sottile, più compatto, più leggero del suo predecessore, l’iPhone 4s, riesce comunque ad avere uno schermo più lungo in modo da potere visualizzare meglio pagine web, posta ed immagini!

La vera innovazione però sta dentro il telefono! In primo luogo iPhone 5 è compatibile con ogni tipo di rete mobile ed è dotato di un nuovo sistema wifi che permette di navigare, scaricare e vedere video in streaming ad una velocità mai vista. In più, questa è la vera notizia per chi come me già possiede un iPhone, la durata della batteria è stata decisamente allungata!

Chi di voi lo ha già comprato? Fateci sapere cosa ne pensate: siete soddisfatti o anche voi, come tanti Applefans, sentite che all’iPhone 5 manchi il tocco magico di Steve Jobs?

Silvia
addictedtoshopping.it

 
 

Leave your comment

 Google Glasses: moda e tecnologia

by Be-Blogger Italia on: settembre 13th, 2012

A New York, con le sfilate della primavera-estate 2013,è iniziata la settimana della moda, evento importantissimo e grandioso, in grado di attirare non solo tutti, ma proprio tutti, gli addetti ai lavori, ma anche una quantità incredibile di celebrità, fashionisti e semplici curiosi!

Sorprendendo tutti, un nuovo, inaspettato protagonista ha scelto proprio le passerelle newyorkesi per fare il proprio debutto: i Google Glasses. Le foto di stilisti, top model e ospiti celebri con indosso i nuovi occhiali prodotti da Big G hanno fatto parlare il mondo intero, creando scalpore, suscitando curiosità e facendo quasi passare in secondo piano la siflata vera e propria!

Google Glass

I Google Glasses sono degli occhiali in grado di effettuare chiamate, scattare foto, riprendere video e utilizzare google maps: tutto questo semplicemente tramite un comando vocale. In occasione delle sfilate, i Google Glasses sono stati utilizzati per filmare e fotografare l’intero evento dalla preparazione delle modelle nel backstage fino alla loro sfilata in passerella.

La domanda sulla bocca di tutti ora è: quando potremo averli?!? Il lancio sul mercato dei Google Glasses è previsto per il 2013 e l’attesa tra gli appassionati di gadgets tecnologici è già alle stelle. Personalmente, lasciatemelo dire, credo debbano essere decisamente rivisti dal punto di vista estetico perchè mi venga veramente voglia di indossarli ;)

Immagine anteprima YouTube

Silvia
addictedtoshopping.it

 
 

Leave your comment

 Una forchetta carta di credito portatile

by Be-Blogger Italia on: luglio 10th, 2012

Forchetta carta di credito

In queste bellissime giornate d’inizio estate non riesco proprio a trascorrere la pausa pranzo in mensa! Proprio affianco al mio ufficio c’è uno splendido parco e l’idea di mangiare sotto il sole, seduta sull’erba con una bibita ghiacciata, una bella insalata e la compagnia di qualche collega simpatico è veramente troppo invitante!

Solo che… Non ci credo! Oggi ho dimenticato le posate!!! Ora come faccio?!?

Immagino di non essere la sola ad aver affrontato una situzione simile e so che sicuramente il designer Devon Briggs si è trovato nei panni! Devon ha infatti creato uno splendido oggetto che sembra fatto apposta per tirarci fuori dai guai in casi come questo: la forchetta carta di credito.

forchetta carta di credito

Questa sua creazione, al tempo stesso utile e rispettosa dell’ambiente, consiste in una tesserina di plastica biodegradabile delle dimensioni di una normale carta di credito: basta premere al centro della tessera per trasformarla in una piccola, comodissima forchetta! Un idea simpatica per un packaging pratico ed ingegnoso, nato per soddisfare le esigenze di compagnie aeree, imprese e società di catering, ma perfetto anche per le persone sbadate come me!

Silvia
addictedtoshopping.it

 
 

Leave your comment

 Giocate con i vostri bambini con Animal Origami

by Be-Blogger Italia on: maggio 25th, 2012

La mia nuova app preferita si chiama Animal Origami. La trovo assolutamente favolosa… non ci crederete, ma, da quando una mia amica costantemente alla ricerca di idee e spunti interessanti per far giocare in modo intelligente il suo bambino me l’ha fatta scoprire, non faccio altro che piegare e modellare ogni foglio di carta che mi passa per le mani!

Animal Origami app

Animal Origami è divertentissima, semplice da usare e, per di più, totalmente gratuita: mette a disposizione una gran quantità di modelli di animali tra cui scegliere e, grazie ad un video tutorial, spiega come realizzarli passo dopo passo.

Uno dei miei modelli preferiti è quello dell’elefantino: guardate com’è carino! Vi assicuro, bastano poche, semplici mosse per realizzarlo. Certo, con dei fogli colorati poi, i vostri animaletti saranno ancora più divertenti: starà a voi decidere se farli simili alle creature reali o se modellare uno zoo di animali con i colori dell’arcobaleno!

Animal Origami app

Non trovate sia un’idea divertente per i vostri bambini? Potreste addirittura scoprire che non è necessario acquistare pupazzi ed animaletti di plastica, perchè in realtà vi bastano dei fogli di carta e Animal Origami: in pochissime mosse avrete un’intera Arca di Noè con cui farli giocare!
Animal Origami App

 Silvia
addictedtoshopping.it
 
 

Leave your comment

 Hydro-Fold: gli origami da oggi si stampano!

by Be-Blogger Italia on: maggio 4th, 2012

Conoscete gli origami? Dai, sicuramente ne avete visto a migliaia: le classiche “sculture” giapponesi modellate piegando ad arte un foglio di carta, un po’ come la classica barchetta o l’aereo di carta che facevamo da bambini, magari un più complessi e decisamente più belli.

Sono certa che tante di voi hanno anche provato a realizzarne qualcuno: io, ad esempio, l’ho fatto, ho provato più volte e sempre con risultati disastrosi!

Al Salone del mobile di Milano di quest’anno, però, lo studente svizzero Christophe Guberan ha presentato una stampante 3D di sua invenzione che potrebbe aiutarci a modellare tutti gli origami che vogliamo senza problemi: Hydro-Fold!

stampante Hydro-Fold

carta origami

carta origami

Hydro-Fold si presenta come una comune stampante, la vera innovazione sta nel fatto che Cristophe ha creato una una miscela di acqua ed inchiostro assolutamente innovativa che stampa sul foglio le tracce necessarie a realizzare il modello desiderato e, asciugandosi, lo piega letteralmente: in pratica l’origami si realizza da solo!

Certo, si potrebbe dire che usare Hydro-Fold per creare un origami è un po’ come barare, ma sinceramente l’idea di risparmiarmi la frustrazione di piegare per ore un foglio senza riuscire neanche ad avvicinarmi al modello desiderato è troppo allettante!

Immagine anteprima YouTube

Silvia
addictedtoshopping.it 

 
 

1 commento